Supporto in lingua italiana

Use this forum if you have installed hMailServer and want to ask a question related to a production release of hMailServer. Before posting, please read the troubleshooting guide. A large part of all reported issues are already described in detail here.
agserna
Normal user
Normal user
Posts: 69
Joined: 2011-10-05 23:43

Supporto in lingua italiana

Post by agserna » 2011-11-04 16:46

Ciao a tutti.
Ho richiesto la possibilità di aprire un forum in lingua italiana per offrire supporto a coloro che hanno difficoltà con l'Inglese tecnico.
Se ritenete la cosa interessante postate i vostri commenti, richieste, esperienze eccetera eccetera.

Ciao e buon lavoro.

per informazioni potete scrivermi attraverso il forum oppure via email a: agostino@easycommgroup.com

User avatar
Caspar
Senior user
Senior user
Posts: 377
Joined: 2008-09-08 11:47
Contact:

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Caspar » 2011-11-09 12:56

Translation (google)
Hello to everyone.
I have requested the ability to open a forum in Italian to offer support to those who have difficulty with the English engineer.
If you think the interesting thing post your comments, requests, experiences and so forth.

Hello and good work.

For information you can contact me via the forum or by email to: agostino@easycommgroup.com
If you have strange problems or errors use the log analyzer! http://log.damnation.org.uk
Join us on IRC! http://hmailserver.com/irc_fullscreen.php

ciclonite
Normal user
Normal user
Posts: 54
Joined: 2010-12-13 19:24

Re: Supporto in lingua italiana

Post by ciclonite » 2011-12-01 16:37

Ciao Sono Giovanni,
Io non ho grossi problemi con l'inglese anche se a parlarlo non sono un asso. Se viene aperta una sezione sono ben felice di dare il mio contributo tecnico.

agserna
Normal user
Normal user
Posts: 69
Joined: 2011-10-05 23:43

Re: Supporto in lingua italiana

Post by agserna » 2011-12-11 14:42

Ok grazie Giovanni.

Ciao.

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Re: Supporto in lingua italiana

Post by dixi » 2012-01-28 11:56

Ciao, ritengo sia ottima l'idea. Puo' contribuire a implementare la distribuzione dell'applicazione.

ciclonite
Normal user
Normal user
Posts: 54
Joined: 2010-12-13 19:24

Re: Supporto in lingua italiana

Post by ciclonite » 2012-02-02 19:54

Gentilmente gli utenti Italiani potrebbero lasciare un msg su questo 3ad così da avere una stima di quanti siamo?

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Re: Supporto in lingua italiana

Post by dixi » 2012-02-03 19:52

Ciao, io sono italliano! L'unico mio post che ho mandato ho cannato la lista, ma probabilmente xche' ero su di una linea pietosa e mentre ho dato conferma chissa' che mi ha combinato firefox!! :wink:
Di fatto sto smanettando su questo mail server, sono un po' arrugginito, saran passati 10 anni e piu che non smanettavo cmq spero di arrangiarmi xche' ho mandato post in diversi forum ma non mi hanno .................. di striscio vabbeh!! :roll:

Bruno

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Conzi » 2012-02-03 21:04

iscritto....

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Problema configurazione distribution lists

Post by dixi » 2012-02-03 23:16

sto cercando di fare quadrare le impostazioni per la distribuzione email agli altri utenti. Spiego la configurazione che ho dato.
su hmail, ho creato un dominio, peraltro esistente su una macchina in rete con win2008 server, quindi dominio azienda.local e sotto questo dominio alcuni utenti, pinco1 pinco2 pinco3 etc. sull' utente pinco1, ho configurato l' external account xche' deve scaricare da una email esterna, e poi ho abilitato il forwarding. nel forwarding, ho indicato una email locale list@azienda.local che praticamente è la email della distribution list che pero' tra gli account locali creati sotto il dominio non esiste xche' se metto una email di quelle che ho creato sotto il dominio mi dice che esiste gia' una casella con quel nome. ho fatto giusto? il problema è che tutto il resto funziona ma non riesco a far mandare agli altri account lo stesso messaggio. E pensare che i messaggi mi vanno via ugualmente senza aver inserito alcun server smtp su hmail! che se lo prenda da solo dal server win2008? negli account di outloox expr. ho messo giustamente ip del server hmail entrata e uscita.
attualmente ricevo solo su pinco1, posso spedire da e tra tutti, posso spedire esternamente, posso fare reply con tutto in regola.
qualcuno mi puo' dare una mano per cortesia sulla lista di distribuzione? Grazie.

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Problema configurazione distribution lists

Post by Conzi » 2012-02-05 02:15

dixi wrote: E pensare che i messaggi mi vanno via ugualmente senza aver inserito alcun server smtp su hmail! che se lo prenda da solo dal server win2008?
E' proprio hmailserver che fa da smtp server.... non prende niente da windows 2008.

per la lista, ho replicato la tua configurazione e ha funzionato al primo colpo;
ti metto qualche immagine esplicativa.:
ho creato il dominio con 3 account, uno che scarica dall'esterno e gli altri 2 che dovrebbero ricevere le mail scaricate dal primo:
Image
ho creato la lista con queste impostazioni:
Image
Image
naturalmente nell'account scarica@test.local ho impostato lo scaricamente da un server esterno:
Image
e impostato il forwarding:
Image

ha funzionato subito..

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Re: Supporto in lingua italiana

Post by dixi » 2012-02-05 21:29

Ciao Conzi, domani pom riprovo e ti aggiorno. Grazie per l'attenzione. E' l'unico posto dove l'ho avuta.

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Re: Supporto in lingua italiana

Post by dixi » 2012-02-06 17:18

Dunque, ho rifatto tutta la configurazione, ho trovato un problema, presumo sia qualcosa nel mio pc, se metto list invece di lista a volte arriva la distribuzione a volte no. Con lista sempre. Il problema che mi sono posto è un'altro, in particolare se incarico una email di scaricare la posta e poi forwardarla alla lista, gli altri la ricevono con un tempo ritardato. Altra cosa che pensavo è che se sul pc dell' email principale che scarica la posta nessuno mi scarica la posta nemmeno le altre caselle la ricevono. La soluzione sarebbe tenere outlook attivo sul server hmail e che ogni tot faccia un check. A questo punto non so se installando a monte un Pop3 collector mi puo' dare piu' precisione nella distribuzione contemporanea a tutte le caselle. Devo fare in modo di togliere ogni possibile causa di non ricezione posta, escludendo ovviamente problemi di linea adsl o server. Che ne pensate?

correggo: ho impostato diversamente hmail sulla ricezione ed ora pare andare meglio. Mi interessava sapere che impostazioni accettabili possono essere inserite in external account>settings>minutes between download. Io da 30 sono passato a 1 minuto. Ho il problema che nell' ufficio hanno bisogno immediatamente della posta che gli spediscono. Non possono aspettare 30 minuti. A volte gli impiegati sono al telefono e di la' gli dicono te l'abbiamo inviata ora.
Last edited by dixi on 2012-02-06 17:38, edited 1 time in total.

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Conzi » 2012-02-06 17:30

dixi wrote: Il problema che mi sono posto è un'altro, in particolare se incarico una email di scaricare la posta e poi forwardarla alla lista, gli altri la ricevono con un tempo ritardato.
il tempo di esecuzione del forwarding e dell'inoltro ai membri della lista, chiamalo tempo tecnico....
qui trovi la vera ragione del ritardo:
http://www.hmailserver.com/forum/viewto ... ay#p117281

se pero' vuoi che tutti e 3 gli account del mio esempio ricevano contemporaneamente la posta (ma se c'e' qualche secondo di differenza, cosa cambia? stanno lì a fare la gara a chi arriva prima? :lol: )
allora per scaricare usa un account di servizio e metti nella lista TUTTI gli account che devono ricevere le mail.
dixi wrote: Altra cosa che pensavo è che se sul pc dell' email principale che scarica la posta nessuno mi scarica la posta nemmeno le altre caselle la ricevono. La soluzione sarebbe tenere outlook attivo sul server hmail e che ogni tot faccia un check. A questo punto non so se installando a monte un Pop3 collector mi puo' dare piu' precisione nella distribuzione contemporanea a tutte le caselle. Devo fare in modo di togliere ogni possibile causa di non ricezione posta, escludendo ovviamente problemi di linea adsl o server. Che ne pensate?
?
e' hmailserver che scarica la posta nell'account.... non è outlook, quindi il problema non si pone proprio e non devi tenere aperto nessun outlook.
E' hmailserver che fa da pop3 collector, non hai bisogno d'altro.

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Re: Supporto in lingua italiana

Post by dixi » 2012-02-06 17:53

Conzi wrote:
dixi wrote: Il problema che mi sono posto è un'altro, in particolare se incarico una email di scaricare la posta e poi forwardarla alla lista, gli altri la ricevono con un tempo ritardato.
il tempo di esecuzione del forwarding e dell'inoltro ai membri della lista, chiamalo tempo tecnico....
qui trovi la vera ragione del ritardo:
http://www.hmailserver.com/forum/viewto ... ay#p117281

se pero' vuoi che tutti e 3 gli account del mio esempio ricevano contemporaneamente la posta (ma se c'e' qualche secondo di differenza, cosa cambia? stanno lì a fare la gara a chi arriva prima? :lol: )
allora per scaricare usa un account di servizio e metti nella lista TUTTI gli account che devono ricevere le mail.

Ho già fatto cosi'. probabilmente il ritardo e' dovuto alla rete interna. Sto controllando (che non e' qualche secondo.. ) ora.


dixi wrote: Altra cosa che pensavo è che se sul pc dell' email principale che scarica la posta nessuno mi scarica la posta nemmeno le altre caselle la ricevono. La soluzione sarebbe tenere outlook attivo sul server hmail e che ogni tot faccia un check. A questo punto non so se installando a monte un Pop3 collector mi puo' dare piu' precisione nella distribuzione contemporanea a tutte le caselle. Devo fare in modo di togliere ogni possibile causa di non ricezione posta, escludendo ovviamente problemi di linea adsl o server. Che ne pensate?
?
e' hmailserver che scarica la posta nell'account.... non è outlook, quindi il problema non si pone proprio e non devi tenere aperto nessun outlook.
E' hmailserver che fa da pop3 collector, non hai bisogno d'altro.

desprez
New user
New user
Posts: 4
Joined: 2012-02-06 17:25

Re: Supporto in lingua italiana

Post by desprez » 2012-02-06 18:07

Ciao a tutti,
presente all'appello in quanto utilizzatore di HMS.
Vorrei chiedervi un aiuto.
utilizzo HMS da alcuni mesi con estrema soddisfazione. Talvolta, però non funziona la spedizione dei messaggi.
Scorrendo il LOG noto questo errore:

"DEBUG" 1556 "2012-02-06 09:08:19.453" "Application::InitInstance - Configuration loaded."
"APPLICATION" 1556 "2012-02-06 09:08:19.484" "Starting servers..."
"DEBUG" 2808 "2012-02-06 09:08:20.234" "SMTPDeliveryManager::Start()"
"DEBUG" 2812 "2012-02-06 09:08:20.265" "ExternalFetchManager::Start()"
"DEBUG" 1556 "2012-02-06 09:08:20.328" "Starting message indexing thread..."
"DEBUG" 3192 "2012-02-06 09:08:20.328" "Indexing messages..."
"ERROR" 2804 "2012-02-06 09:08:20.406" "Severity: 2 (High), Code: HM4316, Source: TCPServer::Run(), Description: Failed to bind to local port. Error: Di norma è consentito un solo utilizzo di ogni indirizzo di socket (protocollo/indirizzo di rete/porta). Address: 0.0.0.0, Error code: 10048, Port: 25. This is often caused by another server listening on the same port.To determine which server is listening on the port, telnet your server on port 25. Make sure that no other email server is running and listening on this port, and then restart the hMailServer service."


mi pare di capire che secondo lui, la porta 25 è "occupata" da qualcos'altro.
Mi aiutate a capire cosa sia e ad eliminare il problema.
Tutto comincia alla partenza del PC. voglio dire, se tutto parte bene, nessun errore. Se alla partenza del pc qualcosa si "intoppa", HMS non funziona.
Di solito risolvo il problema spegnendo e riaccendendo alcune volte il PC.
Ho tentato, ma senza riuscirci, di far partire il servizio di HMS prima di altri servizi.
Pensate possa essere questo l'origine del problema. Se sì, mi indicate come aumentare la priorità? dal calssico Task Manager non me lo permette.

=================
Inoltre, uso MSSQYL incluso in HMS. Ora ho circa 3.000 email; il backup degli archivi genera cartelle per circa 4 Gb.
Pensate sia meglio passare a MYSQL? Oppure questa dimensione non è esplicativa della grandezza effettiva del mio attuale archivio?
Spero di essere stato abbastanza chiaro.

Un saluto ad Agostino che in passato mi ha gentilmente aiutato con profitto.

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Conzi » 2012-02-06 18:29

desprez wrote:
mi pare di capire che secondo lui, la porta 25 è "occupata" da qualcos'altro.
Mi aiutate a capire cosa sia e ad eliminare il problema.
non è questione di priorità, ci deve essere UN SOLO servizio in ascolto su una singola porta...
prova cosi':
stoppa e disabilita da gestione servizi di windows il servizio hmailserver.
riavvia il pc.
fai un telnet localhost sulla porta 25, vedi chi risponde e decidi che fare (disabilitarlo, fargli cambiare porta ecc..)
spesso uso cports per vedere chi e cosa fa a livello porte.
http://www.nirsoft.net/utils/cports.html
riabilita e fai ripartire il servizio hmailserver.

desprez wrote: Inoltre, uso MSSQYL incluso in HMS. Ora ho circa 3.000 email; il backup degli archivi genera cartelle per circa 4 Gb.
Pensate sia meglio passare a MYSQL? Oppure questa dimensione non è esplicativa della grandezza effettiva del mio attuale archivio?
Spero di essere stato abbastanza chiaro.
il db (mysql o quel che vuoi) contiene solo informazioni relative alle mail, NON le mail intere...
quindi hai 4GB di mail sull'hard disk nella cartella DATA, ma il db sara' moooolto inferiore.

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Re: Supporto in lingua italiana

Post by dixi » 2012-02-06 19:22

Grazie Conzi per avermi spannato un po' di ruggine dal cervello............anche se ci andrebbe una buona sabbiatura. :shock:

desprez
New user
New user
Posts: 4
Joined: 2012-02-06 17:25

Re: Supporto in lingua italiana

Post by desprez » 2012-02-06 19:43

Ciao e grazie per la celere risposta.
Il servizio che rompe le balle è inetinfo. Questo lavora sulla porta 25.
So che potrei farlo avviare manualmente all'occorrenza, ma seguendo il tuo consiglio potre cambiargli porta? Se sì, posso scegliere un numero a caso (tipo 26, visto che ho verificato non è utilizzato), oppure mi consigli una porta precisa?
Scusa le domande troppo banali. grazie

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Conzi » 2012-02-06 23:14

desprez wrote: Il servizio che rompe le balle è inetinfo. Questo lavora sulla porta 25.
piu' che inetinfo e' smtpsvc che usa la porta 25; leggi qui:
http://support.microsoft.com/kb/327859/it
avere 2 servizi smtp attivi (quello di microsoft e hmailserver) non mi pare utile, se vuoi usare hmailserver disabilita smtpsvc (sempre che non lo usi per altre cose)

a.cirri
New user
New user
Posts: 10
Joined: 2007-05-03 17:18

Re: Supporto in lingua italiana

Post by a.cirri » 2012-02-07 15:32

Ciao ragazzi,

anche io sono utente italiano con hmailserver installato in ambiente di produzione da molti anni.

Son disponibile per ogni iniziativa.

Saluti

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Instradare le email in arrivo

Post by dixi » 2012-02-07 17:59

Eccomi ancora qui'. Per chi usa hms da un po' di tempo, volevo chiedere se e' possibile, nel caso di usare 1 email esterna per poi mandare a una lista di distribuzione, fare in modo che se qualcuno mette nell'oggetto per esempio "per gino" , l'email sia mandata alla email di gino senza mandarla agli altri. Una sorta di regola. Tempo fa un amico aveva trovato un programmino che faceva questo.

SUKASU
New user
New user
Posts: 2
Joined: 2012-02-08 17:55

Aiuto configurazione

Post by SUKASU » 2012-02-08 18:10

Ciao a tutti!

ho bisognio di seguente configurazione:
5 client outlook 2007
unica mail tin.it
tutti i cinque vedano le stesse mail sia in entrata che in uscita
e sopratutto le mail in uscita devono risultare inviate dalla casella tin.it per le risposte

Vi ringrazzio anticipatamente

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Instradare le email in arrivo

Post by Conzi » 2012-02-08 20:13

dixi wrote:Eccomi ancora qui'. Per chi usa hms da un po' di tempo, volevo chiedere se e' possibile, nel caso di usare 1 email esterna per poi mandare a una lista di distribuzione, fare in modo che se qualcuno mette nell'oggetto per esempio "per gino" , l'email sia mandata alla email di gino senza mandarla agli altri. Una sorta di regola. Tempo fa un amico aveva trovato un programmino che faceva questo.
in hmailserver puoi creare regole a livello account, ma penso che dovresti togliere il forwarding e gestirlo con le regole, con le priorità corrette..

per esempio:
regola 1: nell'oggetto c'e' "per gino"- match ok - spedisci solo a lui e ferma l'esecuzione delle regole
regola 2: forward a tutta la lista.

SUKASU
New user
New user
Posts: 2
Joined: 2012-02-08 17:55

configurazione

Post by SUKASU » 2012-02-09 15:43

ciao a tutti

legendo il forum

sono riuscito ad installare e configurare una parte del programma

installato il programma
ativate le porte su firewall
disattivato servizi inutili
configurato il dominio
confugurato i client
configurata lista distribuzione
una casella scarica
e altri attingono in imap a quella cosi ho sempre una copia in locale

come si fa a configurare la parte di posta in uscita
ho bisognio che la posta in uscita esca come tin.it e non local e che sia visibile a tutti i client

grazie

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Re: Aiuto configurazione

Post by dixi » 2012-02-09 19:23

SUKASU wrote:Ciao a tutti!

ho bisognio di seguente configurazione:
5 client outlook 2007
unica mail tin.it
tutti i cinque vedano le stesse mail sia in entrata che in uscita
e sopratutto le mail in uscita devono risultare inviate dalla casella tin.it per le risposte

Vi ringrazzio anticipatamente
e sopratutto le mail in uscita devono risultare inviate dalla casella tin.it per le risposte

qui' io ho risolto in outlook exp in proprità account > generale, dove ci sono i campi nome, società, posta elettronica, indirizzo per risposte, ho inserito i dati giusti che vengon visualizzati da chi riceve e facendo un reply manda la posta all'indirizzo proincipale ( se cosi' si vuole )

dixi
New user
New user
Posts: 14
Joined: 2012-01-28 01:11

Re: Instradare le email in arrivo

Post by dixi » 2012-02-09 19:57

Conzi wrote:
dixi wrote:Eccomi ancora qui'. Per chi usa hms da un po' di tempo, volevo chiedere se e' possibile, nel caso di usare 1 email esterna per poi mandare a una lista di distribuzione, fare in modo che se qualcuno mette nell'oggetto per esempio "per gino" , l'email sia mandata alla email di gino senza mandarla agli altri. Una sorta di regola. Tempo fa un amico aveva trovato un programmino che faceva questo.
in hmailserver puoi creare regole a livello account, ma penso che dovresti togliere il forwarding e gestirlo con le regole, con le priorità corrette..

per esempio:
regola 1: nell'oggetto c'e' "per gino"- match ok - spedisci solo a lui e ferma l'esecuzione delle regole
regola 2: forward a tutta la lista.

ho provato nella regola generale, e' un po' una menata, anche xche' ho 9 utenti. Certo essere sicuri che funzioni sarebbe bello avere l'instradamento dei messaggi con oggetto specifico ad ogni singolo utente e tutto il resto che arriva non specificato distribuito a tutti. Ma sono un po' dubbioso sull'efficacia mah!

mxm982
New user
New user
Posts: 1
Joined: 2012-02-24 13:20

Configurazione in locale. Come fare????

Post by mxm982 » 2012-02-24 13:55

Ciao ragazzi ho appena installato hmailserver non ho mai installato un server SMTP vorrei utilizzarlo per inoltrare le mail da local senza appoggiarmi a server esterni potete aiutarmi a configurarlo? :)

Mrns
New user
New user
Posts: 7
Joined: 2012-02-24 17:10

win2008 64bit e spam assasin

Post by Mrns » 2012-02-24 17:14

Salve a tutti sto allestendo un nuovo server e ho problemi con la configurazione di spam assassin il mio server è win2008 a 64bit
mi illustrate la procedura per installarlo ed integrarlo con hmailserver o se c'è qualche servizio antispam alternativo migliore che posso usare

giuweb
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-03-17 15:35

Re: Supporto in lingua italiana

Post by giuweb » 2012-03-17 15:46

Ciao a tutti,
volevo dire la mia su Hmailserver.
Utilizzo Win XP Prof con SP3, il problema iniziale era che le porte 110 e 25 non erano presenti nelle eccezioni del proxy. Dopo che le ho messe il servizio ha funzionato. Ma solo con un account.
Infatti se provo a creare un altro account ( come client utilizzo Outlook Express), mi da errori e non funziona più nulla.
E dire che ne dovrei creare un centinaio per mettere su il servizio di posta interna alla ditta dove lavoro.
Chiedo: perchè con un account funziona, vado su OE, invio e ricevo, poi torno sul HM server creo un altro account lo metto nella lista del dominio che può inviare e ricevere da tutti e non funziona più nulla.
Dopo la creazione dell'account provvedo a stoppare e riavviare il processo. E nulla neache il giorno dopo.
Grazie a chi potrà darmi una mano per risolvere la questione.
Ciao!

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Conzi » 2012-03-18 15:58

giuweb wrote: poi torno sul HM server creo un altro account lo metto nella lista del dominio che può inviare e ricevere da tutti
non ho ben capito cosa intendi... vai nel dominio e aggiungi un utente (come hai fatto con quello funzionante)?
mi dici come configuri OE? (user, server pop3-imap, smtp ecc...)

ciclonite
Normal user
Normal user
Posts: 54
Joined: 2010-12-13 19:24

Re: Supporto in lingua italiana

Post by ciclonite » 2012-03-18 19:46

Ragazzi, visto che siamo abbastanza ad usare HMS, sarebbe opportuno richiedere una nostra sezione in lingua italiana cosi' da evitare che vari argomenti si codino in un unico 3ad! Cosa dite?

giuweb
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-03-17 15:35

Re: Supporto in lingua italiana

Post by giuweb » 2012-03-19 00:07

non ho ben capito cosa intendi... vai nel dominio e aggiungi un utente (come hai fatto con quello funzionante)?
mi dici come configuri OE? (user, server pop3-imap, smtp ecc...)

Si esatto. Quando poi dopo qualche secondo lo vado a configurare su OE mi dice che il server non è raggiungibile per un lungo periodo di inattività!!!
Da quel momento non funziona più nulla; e non c'è verso devo disinstallare e reinstallare per poi avere di nuovo i stessi risultati.

OE lo configuro così:
pop e smtp: indirizzo ip del server (anche se è localhost) su porte 110 e 25. Non utilizzo SSL
Per l'indirizzo metto: username@dominio.it

Grazie

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Conzi » 2012-03-19 01:30

giuweb wrote: Quando poi dopo qualche secondo lo vado a configurare su OE mi dice che il server non è raggiungibile per un lungo periodo di inattività!!!
Da quel momento non funziona più nulla; e non c'è verso devo disinstallare e reinstallare per poi avere di nuovo i stessi risultati.

mi vengono in mente solo due cose:
1) disabilita l'autoban e riprova
2) sicuro che sul server dove hai installato non ci siano altri programmi che usano le porte 25/110 ?

valesan
New user
New user
Posts: 2
Joined: 2009-10-14 10:01

Re: Supporto in lingua italiana

Post by valesan » 2012-03-19 13:21

sono Italiano e uso hmailserver da anni per le mie email aziendali ...
sono d'accordo nell'apertura di una sezione Italiana !!!

non ho mai avuto problemi per la configurazione, ma ora da qualche tempo ho un piccolo problema :

quando mando una mail a più destinatari (cc o ccn) da un indirizzo interno e nei destinatari ci sono anche altri indirizzi interni,
questi e soltanto questi (quelli esterni ricevono la mail correttamente) ricevono la mail 4 o 5 volte !!!

non so se qualcuno ha avuto questo mio stesso problema, al momento ho la versione 5.4 1931 ... non vorrei fosse questa beta la causa, ma il problema si è presentato diverso tempo dopo la sua isntallazione !

giuweb
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-03-17 15:35

Re: Supporto in lingua italiana

Post by giuweb » 2012-03-20 15:26

Conzi wrote: mi vengono in mente solo due cose:
1) disabilita l'autoban e riprova
2) sicuro che sul server dove hai installato non ci siano altri programmi che usano le porte 25/110 ?
Non ho altri programmi che usano la 25/110.
Proverò senza autoban...
Grazie!

keysteal
Normal user
Normal user
Posts: 91
Joined: 2011-03-25 00:18

Re: Supporto in lingua italiana

Post by keysteal » 2012-03-26 20:51

se c'e' bisogno ci sono anch'io...

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Conzi » 2012-03-26 21:44

apoile wrote: server locale : miodominio.local dominio esterno: dominio.com
Utenti locale: utente1@miodominio.local (account esterno: utente1@dominio.com)
Utenti locale: utente2@miodominio.local (account esterno: utente2@dominio.com)

dalla rete locale l'utente utente1@miodominio.local, invia una mail all'indirizzo utente2@dominio.com, vorrei che la mail non venga instradata verso l'esterno ma consegnata localmente.
non capisco a cosa serva il dominio miodominio.local...
se crei direttamente in hmailserver il miodominio.com tutte le mail inviate tramite hmailserver verso indirizzi @miodominio.com rimarranno locali, quelle diverse da @miodominio.com (o da altri domini definiti in hmailserver) verranno inoltrate all'esterno.

**PM**
New user
New user
Posts: 1
Joined: 2012-04-17 13:52

Scarica la posta di tutti gli utenti tranne uno :(

Post by **PM** » 2012-04-17 14:08

Ciao a tutti, questo è il mio primo post... e sono qui chiaramente in cerca di aiuto.
Ho configurato, alcuni mesi fa, Hmailserver per scaricare la posta in POP3, dall'esterno per tutti gli utenti del dominio. I client leggono la posta tramite IMAP. E' la seconda volta che accade il seguente problema: :?:
All'improvviso, un unico utente, e sempre lo stesso, non riceve più posta. E' HMS che non la scarica: infatti è visibile via webmail senza problemi.
Ho provato ad analizzare il log... ma è troppo "ricco"... sembra comunque che nella comunicazione HMS rilevi il numero di messaggi presenti sul server dell'ISP, ma, per non so quale ragione non li scarica...
Aggiungo... casomai fosse rilevante... che nella cartella del programma, quella che contiene la cartella di dominio, rilevo una serie di email, guarda caso del periodo mancante, ma tutte con dimensione zero... :x
Mi aiutate a venirne a capo?
Grazie

ciclonite
Normal user
Normal user
Posts: 54
Joined: 2010-12-13 19:24

Re: Supporto in lingua italiana

Post by ciclonite » 2012-04-20 08:43

A parte il fatto che secondo me sarebbe il caso di aprire una sezione italiana, vengo al tuo quesito PM.
Il tuo problema posso confermarti che è causato da un messaggio che blocca il connettore pop3 di HMS(oppure il server remoto taglia la connessione perchè rileva il virus allegato) e vengono infatti generati nella root data dir diversi file di 0KB ognuno per ogni tentativo di fetch di tale account. Questo account non scarica piu i msg dal messaggio incriminato in poi. Il messaggio incriminato che gira in italia questo periodo e blocca il connettore è inviato da un mittente yahoo.com o .it e contiene un allegato simile a Pagamentimobili.pdf oppure capgroupcompany.pdf. semplicemente guarda fino a dove ha scaricato la posto l'account incriminato e verifichi da webmail se esisitono messaggi di spam simili a questo. Eliminalo e vedrai che tutto inizia a funzionare.

Gigiolato
New user
New user
Posts: 2
Joined: 2012-04-26 15:33

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Gigiolato » 2012-04-26 15:40

ciclonite wrote:A parte il fatto che secondo me sarebbe il caso di aprire una sezione italiana, vengo al tuo quesito PM.
Il tuo problema posso confermarti che è causato da un messaggio che blocca il connettore pop3 di HMS(oppure il server remoto taglia la connessione perchè rileva il virus allegato) e vengono infatti generati nella root data dir diversi file di 0KB ognuno per ogni tentativo di fetch di tale account. Questo account non scarica piu i msg dal messaggio incriminato in poi. Il messaggio incriminato che gira in italia questo periodo e blocca il connettore è inviato da un mittente yahoo.com o .it e contiene un allegato simile a Pagamentimobili.pdf oppure capgroupcompany.pdf. semplicemente guarda fino a dove ha scaricato la posto l'account incriminato e verifichi da webmail se esisitono messaggi di spam simili a questo. Eliminalo e vedrai che tutto inizia a funzionare.
Confermo che è capitato anche a me lo stesso problema e o risolto togliendo l'email incriminata.

Adesso mi sto dedicando al backup e al ripristino di hmail e sto cercando qualcosa in rete che possa fare il backup e il ripristino di un singolo account e non dell'intero database. Faccio presente che ho un database in mysql e che le caselle di posta sono abbastanza corpose (mediamente dai 2 ai 5 gb di email). Avete qualche dritta da passare a riguardo.

Ciao a tutti!

fabiocriv
New user
New user
Posts: 1
Joined: 2012-05-16 11:06

Re: Supporto in lingua italiana

Post by fabiocriv » 2012-05-16 11:08

Buongiorno a tutti, ho un problema da molto tempo e spero di trovare aiuto qui.
Vorrei sapere come fare i backup con un "external tool" visto che supero di gran lunga gli 1.5 GB di archivio ...
Ho cercato più volte, ma non sono mai riuscito a trovare niente.
Mi potete aiuitare?

drfb
New user
New user
Posts: 20
Joined: 2012-05-23 07:24

Re: Supporto in lingua italiana

Post by drfb » 2012-05-23 11:55

ciao a tutti. sono alcuni giorni che provo a settare hmailserver ma ci devo aver fatto davvero capo perchè non riesco più a farlo lavorare. ho seguito le varie guide e videoguide ma niente da fare. non riesco a farlo girare.
la situazione è questa: ho un dominio su aruba personale azienda.com
su questo ho alcune caselle che vorrei (come ovvio) far scaricare su una macchina (con windows xp pro) e far girare sui vari pc connessi nella rete interna (pippo@azienda.com, pluto@azienda.com, ecc).
detto quersto ho installato hmailserver come da guida, impostato l'ip fisso della macchina sul quale è installato (192.168.0.23) ed ho provato a creare le prime caselle (fin qui si va). se ora provo a mettere le stesse nei pc della rete non riesco nè a far partire le email (errore di tiomeout) nè a riceverle (nessun errore). nelle macchine client ho messo come nome del server su thuinderbird l'ip della macchina server (192.168.0.23 appunto), come nome utente pippo@azienda.com e come server smtp ancora una volta 192.168.0.23

Siccome sbaglio (altrimenti funzionerebbe) mi dite dove?!?!?!?!? grazzzissssime sin da ora

ps dimenticavo. se controllo gli account nel server mettendo al posto dell'ip (192.168...) localhost le emails arrivano. ma una guida o videoguida in italiano esiste?

User avatar
Conzi
Normal user
Normal user
Posts: 140
Joined: 2006-02-24 14:44
Location: Varese, Italy

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Conzi » 2012-05-23 19:54

drfb wrote: detto quersto ho installato hmailserver come da guida, impostato l'ip fisso della macchina sul quale è installato (192.168.0.23) ed ho provato a creare le prime caselle (fin qui si va). se ora provo a mettere le stesse nei pc della rete non riesco nè a far partire le email (errore di tiomeout) nè a riceverle (nessun errore). nelle macchine client ho messo come nome del server su thuinderbird l'ip della macchina server (192.168.0.23 appunto), come nome utente pippo@azienda.com e come server smtp ancora una volta 192.168.0.23

Siccome sbaglio (altrimenti funzionerebbe) mi dite dove?!?!?!?!? grazzzissssime sin da ora

ps dimenticavo. se controllo gli account nel server mettendo al posto dell'ip (192.168...) localhost le emails arrivano. ma una guida o videoguida in italiano esiste?
se fai un telnet da uno dei pc client verso il server sulla porta 25 cosa risponde?
(fai la stessa cosa sul server, usando localhost come indirizzo e confronta le risposte)

drfb
New user
New user
Posts: 20
Joined: 2012-05-23 07:24

Re: Supporto in lingua italiana

Post by drfb » 2012-05-24 06:46

dal pc dome è installato hmailserver, facendo telnet localhost 25 ottengo la seguente risposta:
220 mail.nomeazienda.com ESMTP ed il prompt in attesa.
se invece faccio in uno dei pc della rete telnet 192.168.0.23 25 ottengo :

Trying 192.168.0.23...
Connected to 192.168.0.23.
Escape character is '^]'.
Connection closed by foreign host.
marketing@marketing:~$


inoltre ho visto che mentre ho il silenzio assoluto se invio / ricevo tra le email registrate, ho problemi se tento di mandare una email ad un account del dominio ma che non ho inserito tra gli account da controllare e/o se tento di mandare una email esterna al dominio.
grazie per ora
francesco

tatotaty
New user
New user
Posts: 1
Joined: 2012-06-01 15:02

Re: Supporto in lingua italiana

Post by tatotaty » 2012-06-01 15:26

Ciao ragazzi, sono nuovo del Topic. :D
Mi presento, mi chiamo Pierluigi e sono un responsabile IT.
Nella mia rete ho un dominio a cui posso mettere mano solo in parte ed ho installato HMail (che reputo uno dei migliori soft in ambiente win ma non in quelli linux). Nella mia configurazione ho un dominio con account di posta prefissati dal gestore AD. La mia necessità è quella di sdoppiare quegli account unici in tanti account nominativi da dare ai dipendenti. A tal proposito ho creato delle credenziali interne che sfruttano l'account di dominio. Il mio quesito consiste in questo: Se abilito gli utenti a spedire anche all'esterno della rete lan con hmail, chi riceve il messaggio non può fare replica perché l'indirizzo non sarebbe un indirizzo valido. Esiste la possibilità di fare in modo che le email dirette dall'esterno agli account locali vengano instradate al mio server Hmail? Devo interessare per forza gli amministratori di AD o posso eludere con altri metodi? Grazie in anticipo per le risposte.

cpcermaz
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-07-11 19:52

Re: Supporto in lingua italiana

Post by cpcermaz » 2012-07-11 19:57

ciao a tutti
vi espongo il mio problema.

ho installato hmailserver
creato un dominio azienda

poi nello stesso pc in outlook un account posta e fino a qui tutto ok

ora io ho altri 2 pc in rete ho fatto varie prove ma non riesco a faf funzionare il server dove sbaglio?

devo installare hmailserver su tutti i pc?

come faccio a fare in modo che un pc in rete invii mail a un altro pc in rete?
ho visto che ogni pc ha un indirizzo ip diverso ho fatto varie prove ma probabilmente devo settare un account esterno e non so coem fare pleaseeeee

adv-service
New user
New user
Posts: 2
Joined: 2012-07-13 12:14

Re: Supporto in lingua italiana

Post by adv-service » 2012-07-13 13:45

tranquillo cpcermaz :)
devi installare hmail SOLO sul computer che fungerà da server per le mail.
Gli altri pc, come indirizzo del server devono avere naturalmente l'ip della macchina dove è installato hmail. (ps verifica il firewall che abbia le porte 25 110 e 143 aperte)

PS qualcuno di voi ha già abbinato hmail ad una piattaforma di webserver su windows?

cpcermaz
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-07-11 19:52

Re: Supporto in lingua italiana

Post by cpcermaz » 2012-07-13 18:17

adv-service wrote:tranquillo cpcermaz :)
devi installare hmail SOLO sul computer che fungerà da server per le mail.
Gli altri pc, come indirizzo del server devono avere naturalmente l'ip della macchina dove è installato hmail. (ps verifica il firewall che abbia le porte 25 110 e 143 aperte)

PS qualcuno di voi ha già abbinato hmail ad una piattaforma di webserver su windows?
adv-service.
Grazie mille sono riuscito perfettamente nel mio intento.

Ora volevo sapere come poter fare per rispondere direttamente alle mail da un pc in rete.
Mi spiego meglio
Per esempio ci scrive un cliente alla mail info@azienda.it della ditta.
Hmailserver la rigira in automatico all'acocunt di rete amministrazione@ditta.it

Ecco come si puo' fare per rispondere al mittente della mail direttamente dalla postazione in rete?non risco.

E' possibile anche che rispondendo non appaia amministrazione@ditta.it ma info@ditta.it?

grazie

adv-service
New user
New user
Posts: 2
Joined: 2012-07-13 12:14

Re: Supporto in lingua italiana

Post by adv-service » 2012-07-16 11:09

in hmail,
vai in DOMAINS
nel tuo dominio
nell'account info

troverai due menu in alto dopo GENERAL
auto-reply per RISPONDERE a chi scrive con un testo standard da te digitato
FORWORDING per inoltrare la mail come originale ad un altro indirizzo mail

ciao!

cpcermaz
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-07-11 19:52

Re: Supporto in lingua italiana

Post by cpcermaz » 2012-07-20 11:24

adv-service wrote:in hmail,
vai in DOMAINS
nel tuo dominio
nell'account info

troverai due menu in alto dopo GENERAL
auto-reply per RISPONDERE a chi scrive con un testo standard da te digitato
FORWORDING per inoltrare la mail come originale ad un altro indirizzo mail

ciao!
ciao
Auto reply risponde in automatico al messaggio in arrivo direttamente da info@ditta.it e qui ok
forwording invia la mail a un indirizzo e qui ci sono .

Quello che serve a me pero' e':

arriva una mail e il server la rigira ai pc che ci sono in rete secondo la lista che ho inserito.
Il pc1@ditta.it (macchina ch'e' in rete) che ha un account fittizio come fa a poter rispondere alla mail che gli e' arrivata da hmailserver?

Ora riesco a rispondere solo alle mail della rete.

Praticamente non riesco ad uscire dalla rete per rispondere direttamente da uno dei pc della rete, penso che dovrei settare qualcosa ma non so cosa.

tomcatita
New user
New user
Posts: 1
Joined: 2012-07-23 02:01

Richiesta configurazione

Post by tomcatita » 2012-07-23 02:11

Buongiorno a tutti, :)

sono nuovo con hmail
c'è qualcuno con esperienza che possa aiutarmi a configurare il tutto

mi interessa preparare un mail server essenzialmente per inviare
e vorrei che fossero impostati tutti i meccanismi
per aumentare la deliverabilità - dkim - spf - list unsubscribe etc etc
e anche aumentare la reputazione del server smtp
che vorremmo installare su un virtual server vsp
posso anche investirci un pò di euro per la collaborazione

Grazie, Roberto

Giangy76
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-08-15 16:52

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Giangy76 » 2012-08-15 17:04

Salve a tutti dopo aver installato Hmail Server 5.4 su un server virtuale W2003

vorrei porvi delle domande:

1 - esiste la possibilità di far scaricare manualmente da ogni persona che abbia outlook configurato su Hmail Server la posta?
(Questo per evitare di aver non contemporaneità tra la spedizione e la ricezione tra un account esterno e quello interno. Per il momento ho risolto settando ad 1 minuto la ricerca di nuove email)

2 - vorrei utilizzare Hmail anche in un posto senza adsl. Il problema che mi si pone è: in outlook quando per esempio si scarica una email troppo grande (dai 3 MB in su) l'outlook mi dice che non è riuscito, ovviamente per questioni legati alla banda. Ma se io l'operazione di scaricamento l'ha delego da Hmail come ci si accorge che non riesce a scaricare quelle email?

3 - esiste qualche programma che funga da webmail per controllare e gestire le email all'interno del DB di hmail server?

Grazie in anticipo

nesema
New user
New user
Posts: 6
Joined: 2012-08-19 17:30

Re: Supporto in lingua italiana

Post by nesema » 2012-08-19 18:22

Ciao a tutti, è da poco che utilizzo hmailserver ed ho delle problematiche sulla configurazione delle mail in uscita

... ho due tipi di account posta xxxx@tiscali.it e xxxxxx@miodominio.it

ho settato domains: tiscali.it
accounts: xxx@tiscali.it ----- account esterno xxx@tiscali.it
accounts yyy@tiscali.it ----- account esterno yyy@tiscali.it

domains: miodominio.it
accounts xxx@miodominio.it -----> external accounts xxx@miodominio.it
accounts yyy@miodominio.it -----> external accounts yyy@miodominio.it

per il download della posta nessun problema...

invece il problema c'è in uscita,
settings - protocols - delivery of mail -> ??????

altre configurazioni ???

Giangy76
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-08-15 16:52

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Giangy76 » 2012-08-19 18:31

@nesema

non vorrei dire una stupidaggine però in hmail server come account "interno" dovresti mettere qualcosa di diverso rispetto ad xxxx@tiscali.it come ad esempio xxxx@hmail.tiscali.it e lo stesso per xxx@hmail.miodominio.it

invece come accounts esterni lascia quelli reali

Ciao

nesema
New user
New user
Posts: 6
Joined: 2012-08-19 17:30

Re: Supporto in lingua italiana

Post by nesema » 2012-08-19 18:44

Giangy76 wrote:@nesema

non vorrei dire una stupidaggine però in hmail server come account "interno" dovresti mettere qualcosa di diverso rispetto ad xxxx@tiscali.it come ad esempio xxxx@hmail.tiscali.it e lo stesso per xxx@hmail.miodominio.it

invece come accounts esterni lascia quelli reali

Ciao
ok...

ma per settare differenti SMTP a seconda della mail utilizzata in uscita (altre mail al di fuori della rete locale), come fare??

Giangy76
New user
New user
Posts: 3
Joined: 2012-08-15 16:52

Re: Supporto in lingua italiana

Post by Giangy76 » 2012-08-19 19:07

credo che si possa installare un solo account SMTP.
Dovresti installare un altro hmail server su un differente server virtuale....

nesema
New user
New user
Posts: 6
Joined: 2012-08-19 17:30

Re: Supporto in lingua italiana

Post by nesema » 2012-08-20 20:01

nesema wrote:Ciao a tutti, è da poco che utilizzo hmailserver ed ho delle problematiche sulla configurazione delle mail in uscita

... ho due tipi di account posta xxxx@tiscali.it e xxxxxx@miodominio.it

ho settato domains: tiscali.it
accounts: xxx@tiscali.it ----- account esterno xxx@tiscali.it
accounts yyy@tiscali.it ----- account esterno yyy@tiscali.it

domains: miodominio.it
accounts xxx@miodominio.it -----> external accounts xxx@miodominio.it
accounts yyy@miodominio.it -----> external accounts yyy@miodominio.it

per il download della posta nessun problema...

invece il problema c'è in uscita,
settings - protocols - delivery of mail -> ??????

altre configurazioni ???
fatto:
settings-protocols-SMTP-> route -> aggiunto dominio tiscali.it con dati SMTP tiscali
settings-protocols-SMTP-> route -> aggiunto dominio miodominio.it con dati SMTP miodominio

in uscita su alcune mail funziona ma su un account @gmail.com mi da errore:

"The IP you're using to send email is not authorized... (L'IP che utilizzi per inviare la posta non è autorizzato...)"
Al fine di impedire lo spam, Gmail rifiuta la posta quando l'indirizzo IP mittente non corrisponde al dominio1 di invio. Per inviare un'email dal tuo server a Gmail, ti suggeriamo di utilizzare il relay SMTP2 fornito dal tuo ISP. Attualmente non siamo in grado di creare una whitelist degli indirizzi IP o di fare eccezione in altro modo.

http://support.google.com/mail/bin/answ ... swer=10336

poi ho inserito i dati SMTP del mio provider alice:
settings-protocols-SMTP-> route -> dominio tiscali.it con dati SMTP ALICE
settings-protocols-SMTP-> route -> dominio miodominio.it con dati SMTP ALICE

sulla @gmail.com -> stesso errore :(

nesema
New user
New user
Posts: 6
Joined: 2012-08-19 17:30

Re: Supporto in lingua italiana

Post by nesema » 2012-08-20 21:23

nesema wrote:
nesema wrote:Ciao a tutti, è da poco che utilizzo hmailserver ed ho delle problematiche sulla configurazione delle mail in uscita

... ho due tipi di account posta xxxx@tiscali.it e xxxxxx@miodominio.it

ho settato domains: tiscali.it
accounts: xxx@tiscali.it ----- account esterno xxx@tiscali.it
accounts yyy@tiscali.it ----- account esterno yyy@tiscali.it

domains: miodominio.it
accounts xxx@miodominio.it -----> external accounts xxx@miodominio.it
accounts yyy@miodominio.it -----> external accounts yyy@miodominio.it

per il download della posta nessun problema...

invece il problema c'è in uscita,
settings - protocols - delivery of mail -> ??????

altre configurazioni ???
fatto:
settings-protocols-SMTP-> route -> aggiunto dominio tiscali.it con dati SMTP tiscali
settings-protocols-SMTP-> route -> aggiunto dominio miodominio.it con dati SMTP miodominio

in uscita su alcune mail funziona ma su un account @gmail.com mi da errore:

"The IP you're using to send email is not authorized... (L'IP che utilizzi per inviare la posta non è autorizzato...)"
Al fine di impedire lo spam, Gmail rifiuta la posta quando l'indirizzo IP mittente non corrisponde al dominio1 di invio. Per inviare un'email dal tuo server a Gmail, ti suggeriamo di utilizzare il relay SMTP2 fornito dal tuo ISP. Attualmente non siamo in grado di creare una whitelist degli indirizzi IP o di fare eccezione in altro modo.

http://support.google.com/mail/bin/answ ... swer=10336

poi ho inserito i dati SMTP del mio provider alice:
settings-protocols-SMTP-> route -> dominio tiscali.it con dati SMTP ALICE
settings-protocols-SMTP-> route -> dominio miodominio.it con dati SMTP ALICE

sulla @gmail.com -> stesso errore :(
:D

alleluia... ho risolto con settings-protocols-SMTP-delivery of e-mail -> dati SMTP ALICE (mio ISP)

non so perchè ma pensavo che il percorso settings-protocols-SMTP-> route -> dominio dava la possilità di settare SMTP differenti per i vari domini.... :mrgreen:

procedo con la sperimentazione .... 8)

camacho75
New user
New user
Posts: 2
Joined: 2012-08-22 09:42

Re: Supporto in lingua italiana

Post by camacho75 » 2012-08-22 09:57

Ciao a tutti, e complimenti per il Vs. Lavoro.
Stavo cercando un server di posta per poter condividere la posta info@xxx.xx con quattro postazioni, in modo che le comunicazioni arrivate e inviate da ognuno dei 4, siano viste dagli stessi in contemporanea . Vista la mia ruggine, vi chiedo se: hMailServer va bene per quello che voglio fare? dovrei installarlo su di un server HP ML350G6 con W2008 Server Std, ci sono problemi? Potete guidarmi nell'installazione e configuration? Grazie In Anticipo!

nesema
New user
New user
Posts: 6
Joined: 2012-08-19 17:30

Re: Supporto in lingua italiana

Post by nesema » 2012-09-02 18:02

salve, risolto tutto tranne una cosa: SMTP differenti in uscita
Image

il programma sembra dare la possibilità di uscire (dopo settato correttamente le porte TCP/IP in uscita) ma nella realtà si aggangia sempre al parametro SMTP globale

mah....

Post Reply